Vai al contenuto
  • Benvenuto su ODONTOline.it - Forum per Odontoiatri

    Benvenuto su ODONTOline, Network dedicato all’Odontoiatria.
    Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Giacomo Tarquini

Rialzo Del Seno Mascellare Per Via Crestale In Siti Multipli

Risposte migliori

Giacomo Tarquini
STAFF
Inviato (modificato)
Il 28/3/2017 alle 19:24, Davide Lomagno dice:

hai già le date per il 2018??

 

Ciao Davide, queste sono le date per il Corso di Chirurgia Orale e Implantare: https://corsiodontoiatriaecm.it/corso.php?id=46

 

CORSO.jpg.5c0fe6d7b18a3078113c50e55c85aa3d.jpg

 

un saluto

Giacomo Tarquini

Modificato da Giacomo Tarquini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
riccardo cordeschi
Il 28/3/2017 alle 08:54, Giacomo Tarquini dice:

Viene presentato un caso di marcata atrofia a carico dell' emimascellare dx risolto mediante inserimento di 2 impianti ina ssociazione a tecnica idropneumatica di rialzo del seno mascellare per via crestale su siti multipli

 

Immagine preoperatoria

 

post-729-0-24113900-1490683832_thumb.jpg

 

Esami RX endorale e CBCT preoperatori: e' possibile apprezzare la marcata atrofia ossea che controindica l' inserimento di impianti

 

post-729-0-81808100-1490683836_thumb.jpg

 

post-729-0-56313000-1490683839_thumb.jpg

Hai pensato ad una rigenerativa verticale con mesh e viti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giacomo Tarquini
STAFF

Ciao Riccardo, nonostante ci fossero tutte le indicazioni per una GBR verticale, in questo caso le condizioni anatomiche locali mi hanno indotto a soprassedere (fornice quasi totalmente assente, piani anatomici completamente sovvertiti per pregressi interventi chirurgici nel 1° quadrante, limitata apertura orale e scarsa compliance).

 

N.B. come tecnica di prima scelta preferisco l' impiego di membrane non riassorbibili rinforzate piuttosto che una mesh in titanio.

 

un saluto

Giacomo

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giacomo Tarquini
STAFF

Aggiorno il caso clinico con la scopertura degli impianti e la gestione dei tessuti molli periimplantari allo scopo di ottenere una banda di gengiva aderente adeguata in ampiezza e spessore.

 

Aspetto della cresta edentula al termine della guarigione

 

Diapositiva1.JPG.7d018e23588e10bfe07f8fe5c08e62bd.JPG

 

Allo scopo di aumentare l' ampiezza della gengiva aderente, dopo aver sostituito le viti tappo con una coppia di healing abutments,  viene pianificato un lembo a scivolamento apicale

 

Diapositiva2.JPG.3bda16fff0fe7f9d213f12bd01a524e4.JPG

 

Allo scopo di incrementare lo spessore della gengiva aderente si associa al lembo scivolato apicalmente l' innesto di una matrice collagenica tridimensionale

 

Diapositiva3.JPG.4a7b2df9209c34bf6dc6238cef042a0f.JPG

 

Diapositiva4.JPG.c1485feabbcbdaabca24d3470366ef63.JPG

 

Dopo essere stato posizionato apicalmente alla cresta ossea, il lembo viene suturato con punti staccati 

 

Diapositiva5.JPG.e4ce4f448de3850779f0f0c5ac774568.JPG

 

Radiografia endorale di controllo

 

Diapositiva6.JPG.cd2a96f050169466f63d23cb98902ab8.JPG

 

Nonostante l' esigua disponibilita' di osso residuo (RBH) e' comunque possibile, dipendentemente dalla macrogeometria implantare, soddisfare le necessita' funzionali durante la guarigione e la successiva maturazione dell' innesto endosinusale; al termine della fase di condizionamento dei tessuti molli periimplantari il Collega di riferimento provvedera' alla finalizzazione protesica.

 

un saluto

Giacomo

 

 

 

Modificato da Giacomo Tarquini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giacomo Tarquini
STAFF

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giacomo Tarquini
STAFF

Seguendo questo link è possibile scaricare l' articolo pubblicato sul numero di Marzo 2018 di Implant Tribune: http://epaper.dental-tribune.com/dti/5ac47ff245c77/#/22

 

un saluto

Giacomo Tarquini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giacomo Tarquini
STAFF

Screenshot_20180526-125706.thumb.png.3b96f4b3d7c257ccc9f774c803f13dd5.png

 

Un saluto 

Giacomo Tarquini 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giacomo Tarquini
STAFF

Aggiorno il caso clinico con le immagini relative alla protesizzazione definitiva

 

Diapositiva2.JPG.e0423faefe45a1198af62699da1b92bd.JPG

 

Diapositiva3.JPG.5dfb10fe80f4106a9678d9ae895c738e.JPG

 

Diapositiva4.JPG.83fe3cfbade47d656cce37f99fc3ada8.JPG

 

Diapositiva5.JPG.6004740c351a80222aa6ebdaab9938e8.JPG

 

Diapositiva6.JPG.16a58ca4fe07b461b6d7595037374730.JPG

 

un saluto

Giacomo Tarquini

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

ODONTOline.it

E' una consolidata realtà dell'Odontoiatria italiana, creata da più di 5.000 dei suoi protagonisti: gli odontoiatri iscritti al Forum, che ogni giorno si scambiano idee, suggerimenti, aiuto, cultura, professione.
×