Jump to content
  • Benvenuto su ODONTOline.it - Forum per Odontoiatri

    Benvenuto su ODONTOline, Network dedicato all’Odontoiatria.
    Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

  • Giacomo Tarquini
    Giacomo Tarquini

    Risoluzione Di Un Difetto Intraosseo Mediante Tecnica Di "Bone Swaging"

      Descrizione: Caso clinico Autori: Giacomo Tarquini

    Viene presentato un caso clinico di difetto intraosseo risolto mediante tecnica di "Bone Swaging" associato a inserimento implantare

     

    Viene programmato l' inserimento implantare nello spazio edentulo in sede 1.7; il sondaggio parodontale e le indagini radiografiche endorali rivelano la presenza di un profondo difetto verticale a carico dell' elemento 1.8

     

    Diapositiva1.JPG.5af8a49835b09b8169af95bed4c13e86.JPG

     

    Diapositiva2.JPG.70a92a039bd4233b5bc6ed60c15186ed.JPG

     

    Il sollevamento di un lembo mucoperiosteo rivela chiaramente la morfologia e l' estensione del difetto

     

    Diapositiva3.JPG.2f503b6cf5fba188a63645900b169a7c.JPG

     

    Viene programmato il posizionamento di un impianto in sede 1.7 contestualmente a una tecnica di "Bone Swaging" (Ewen, J Periodontol 1965) associata a GTR per risolvere in un unico tempo operatorio anche il difetto intraosseo a carico dell' elemento 1.8

     

    Riferimenti bibliografici:

     

    Diapositiva4.JPG.41a93798dc937d846d3ba08370ab78ef.JPG

     

    Diapositiva5.JPG.a2a0b3e36e70ba3eb60524262ea662ec.JPG

     

    Diapositiva6.JPG.d4f30888346b7c412fb0ff99ad944aa1.JPG

     

    Si esegue il debridement del difetto intraosseo e la decontaminazione della superficie radicolare mediante inserti ad ultrasuoni dedicati

     

    Diapositiva7.JPG.43925dcf205fe7c7441be0a398de740b.JPG

     

    Riferimenti bibliografici:

     

    Diapositiva8.JPG.ee0df39c9fc6f3f6eb81116b4f97777a.JPG

     

    Diapositiva9.JPG.2ac2daedb0f17bef4c573eee6f9272ab.JPG

     

    Allo scopo di sfruttare al meglio l' esigua disponibilità ossea, l' inserimento implantare in sede 1.7 viene inserito mediante dispositivo piezoelettrico

     

    Diapositiva10.JPG.ff07dcfd58521806322728d59a2860c8.JPG

     

    Sfruttando le capacità di espansione dell' impianto, viene effettuata la frattura a legno verde e la contemporanea dislocazione del segmento osseo in senso mesio-distale ("Implant - Mediated Bone Swaging")

     

    Diapositiva11.JPG.c5238c80f7219170f8cf48f3da425853.JPG

     

    Diapositiva12.JPG.08c82b7bb5fb48a294b07899f7f83b33.JPG

     

    Diapositiva13.JPG.c9aacde600fcaf5dbf8042085002f5e1.JPG

     

    Una membrana di tipo riassorbibile è allocata sul versante palatale

     

    Diapositiva14.JPG.3b908425c7d30cf6cdbd7a6635cd64ac.JPG

     

    Riferimenti bibliografici:

     

    Diapositiva17.JPG.cd4d0c53644dd84267f045b3433614ad.JPG

     

    Un biomateriale di scelta viene innestato all' interno del difetto intraosseo residuo

     

    Diapositiva15.JPG.8383e418316259e440e475a4070a5d3f.JPG

     

    Diapositiva16.JPG.974e6dc63a16e3eb35a65c063b234657.JPG

     

    La membrana di tipo riassorbibile è riflessa buccalmente a copertura dell' innesto e accuratamente fissata mediante pins in titanio

     

    Diapositiva18.JPG.07a4ac8f18875059e2cdaf538cde9de8.JPG

     

    Riferimenti bibliografici:

     

    Diapositiva19.JPG.82ef05e386177fc43de97e7385da2015.JPG

     

    L' ultimo tempo operatorio contempla la sutura del lembo mucoperiosteo

     

    Diapositiva20.JPG.98099f783d1ed4b24a8e503d8f8c5561.JPG

     

    Riferimenti bibliografici:

     

    Diapositiva21.JPG.941d3a4f080f787cb2da4b1c81b3519f.JPG

     

    Follow-up a 6 mesi: il controllo radiografico postoperatorio evidenzia un completo riempimento del difetto intraosseo

     

    Diapositiva22.JPG.be8a1b502feb20f2ab8d4979a7ac6dce.JPG

     

    Follow-up a 6 mesi: rientro chirurgico e scopertura dell' impianto

     

    Diapositiva23.JPG.0b54bc9d36fa9f603c0811f842f24a41.JPG

     

    Diapositiva24.JPG.b420f962ff24c634e4e314d82540c4c0.JPG

     

    Al sollevamento del lembo è possibile constatare l' integrazione dell' impianto in sede 1.7 e la completa risoluzione del difetto intraosseo a carico dell' elemento 1.8

     

    Diapositiva25.JPG.e76ddb35269bb26cb81868f6f0a5cf7f.JPG

     

    Confronto tra la situazione pre e postoperatoria

     

    Diapositiva26.JPG.3239df5be500b408fd5532bd6a9108cc.JPG

     

    Applicazione della vite di guarigione e gestione dei tessuti molli periimplantari

     

    Diapositiva27.JPG.78302c48040cc60f5a672c2072e311f5.JPG

     

    Diapositiva28.JPG.62d8ba5a071f7ce17e2c9fced797b866.JPG

     

    Diapositiva29.JPG.1477b0cb091e89da2deb1ae8a8c27286.JPG

     

    Diapositiva30.JPG.0b8177d0c88de6243014867f354a9869.JPG

     

    Finalizzazione protesica mediante corona in metallo-ceramica

     

    Diapositiva31.JPG.9b28be3efea290c31e2d554cba936ebf.JPG

     

    Diapositiva32.JPG.703df51698bccd039ac73f42ef96b214.JPG

     

    Follow-up a 24 mesi: aspetto dei tessuti molli periimplantari

     

    FU24M.jpg.608ba732cbb15649b0d66cde222d31e1.jpg

     

    Follow-up a 24 mesi: il sondaggio parodontale e le indagini radiografiche endorali rivelano la completa risoluzione del difetto verticale a carico dell' elemento 1.8 e una sostanziale stabilità dei tessuti duri e molli periimplantari

     

    Diapositiva34.JPG.1ef66efdc0cab1614b614f70e5c6ba72.JPG

     

    Per ulteriori approfondimenti: CLICCA QUI




    User Feedback

    Recommended Comments

    There are no comments to display.



    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

  • Board Life Information

    07/30/2002 05:10 PM
    Date of forum creation
    17 years, 5 months, 28 days, 11 hours and 7 seconds
    Forum exists

ODONTOline.it

E' una consolidata realtà dell'Odontoiatria italiana, creata da più di 5.000 dei suoi protagonisti: gli odontoiatri iscritti al Forum, che ogni giorno si scambiano idee, suggerimenti, aiuto, cultura, professione.
×