Jump to content
  • bannercorsi3.png

  • Our picks

    • Estetica E Funzione Un Legame Indissolubile Dalla Diagnosi Al Bite Terapeutico
      Il corso è rivolto al giovane Odontoiatra e al collega esperto, che nella sua attività clinica desidera aumentare le sue conoscenze in ambito funzionale.

      Nella prima parte del corso descriveremo l’importanza della anatomia dentale non solo legata al suo aspetto estetico, ma soprattutto all’aspetto funzionale, verrà descritto come la morfologia e la funzione sono strettamente correlate. Approfondiremo  l’utilizzo dell’arco facciale e delle registrazioni intraorali che ci permettono di avere modelli che sul simulatore (articolatore) replicano la posizione spaziale dei due mascellari. Attraverso questo fedele trasferimento è possibile vedere come la dinamica dei movimenti sia dipendente dalla morfologia dentale e viceversa. Approfondiremo l’importanza della semeiotica e della diagnosi attraverso l’analisi clinica e strumentale più moderna. Maggiori saranno le acquisizioni diagnostiche e  più semplice sarà la realizzazione di un dispositivo che in prima istanza agirà sulla sintomatologia a carico delle strutture neuromuscolari ed in seconda battutta diventerà poi progetto iniziale della costruzione del nuovo spazio funzionale tridimensionale.

      LA PRATICA

      Ogni allievo prenderà ad uno dei colleghi partecipanti l’arco facciale di trasferimento del mascellare superiore e relative cere di occlusione, lateralità e protrusiva

      Ogni allievo monterà in articolatore i propri modelli e eseguirà il settaggio mediante le cere registrate

      Ogni caso clinico montato verrà analizzato e commentato  
      • 0 replies
    • [Pratica Su Paziente E Su Modello Anatomico] Corso Teorico Pratico Di  Parodontologia Clinica:  Dalla Diagnosi Alla Terapia (livello Base) 2020
      Il corso teorico-pratico è rivolto essenzialmente ai Medici Specialisti ed Odontoiatri che desiderano migliorare le proprie nozioni di Parodontologia. Verranno affrontati argomenti quali l’ anatomia e la fisiologia del parodonto sano e malato, gli aspetti eziopatogenetici della malattia parodontale e il percorso che conduce alla formulazione di una corretta diagnosi. Passando all’ aspetto terapeutico, saranno discussi i temi della terapia non chirurgica e della terapia chirurgica, descrivendo nello specifico le tecniche chirurgiche con lembo di accesso, cosi’ come quelle dedicate al trattamento dei difetti ossei parodontali tramite rigenerazione tissutale guidata (GTR) e le tecniche di chirurgia ossea resettiva. Verrà sviluppato l’ argomento degli allungamenti di corona clinica, esaminando le indicazioni, le controindicazioni e le varie fasi della tecnica chirurgica. Una parte del corso sarà espressamente dedicata all’ impostazione di un’ adeguata terapia parodontale di mantenimento, parte essenziale dell’intero percorso terapeutico, poiché influenza significativamente il mantenimento dei risultati raggiunti nel medio e lungo periodo.

      IMPORTANTE: La Pratica su paziente
      I partecipanti potranno eseguire interventi di chirurgia parodontale sui propri pazienti sotto la supervisione del Relatore. Ogni corsista potrà concordare con il Relatore l’esecuzione di interventi di chirurgia parodontale su pazienti propri; gli interventi saranno eseguiti durante la parte pratica del corso (Sabato pomeriggio). Gli altri discenti seguiranno gli interventi in live surgery nella sala corsi. Si richiede la presentazione della documentazione clinica e radiografica in tempi utili per lo svolgimento delle sedute operatorie.

      La Pratica su modello anatomico

      In tutti e tre gli incontri i partecipanti potranno eseguire interventi di chirurgia parodontale su modelli che riproducono difetti ossei mettendo in pratica le nozioni apprese durante la parte teorica.
      • 0 replies

ODONTOline.it

E' una consolidata realtà dell'Odontoiatria italiana, creata da più di 5.000 dei suoi protagonisti: gli odontoiatri iscritti al Forum, che ogni giorno si scambiano idee, suggerimenti, aiuto, cultura, professione.
×