Vai al contenuto
  • bannercorsi3.png

  • Contenuti in evidenza

    • [Roma] Corso Teorico Pratico Di Endodonzia 2019
      Il corso si rivolge a tutti i colleghi desiderosi di acquisire una serie di tecniche semplici e riproducibili per gestire l’Endodonzia quotidiana di studio con alta predicibilità, e di avere una carrellata sulle principali novità e tendenze in campo endodontico. Ampio spazio viene garantito all’applicazione pratica delle nozioni e alla discussione condivisa di casi clinici, in modo da rendere immediatamente applicabile quanto appreso in ogni singolo incontro.

      Che cosa si impara:

      Prevedere con criteri obiettivi la difficoltà del trattamento endodontico e pianificarlo correttamente.

      Realizzare aperture camerali efficaci e rispettose del tessuto dentale.

      Raggiungere e mantenere la pervietà canalare in anatomie semplici e complesse.

      Sagomare il sistema canalare in sicurezza con differenti tecniche.

      Ideare protocolli di sagomatura personalizzati per il singolo caso clinico.

      Utilizzare gli irriganti in modo ragionato e massimizzarne gli effetti.

      Realizzare otturazioni tridimensionali stabili dell’endodonto.

      Gestire problematiche endopedodontiche.

      Realizzare ritrattamenti endodontici efficaci risolvendo le principali problematiche annesse.
       
      Ad ogni incontro sarà a disposizione dei corsisti un microscopio operatorio per verificare ogni fase di lavoro.
      • 0 commenti
    • Corso Teorico Pratico Di Ortodonzia Delle Funzioni E Trattamento Delle Malocclusioni In Relazione Alla Dinamica Cranio-facciale. La Tecnica Meaw E Geaw
      L’attenzione principale nella maggior parte dei trattamenti ortodontici è rivolta ai denti e al loro rapporto ma, sfortunatamente, la funzione non fa parte degli obiettivi primari. Una diagnosi corretta e un appropriato piano di trattamento, in accordo con le complesse funzioni del sistema masticatorio, devono dare la priorità al controllo e alla ricostruzione del piano occlusale, alla gestione tridimensionale della malocclusione con particolare riferimento alla sua verticalità. Sulla base di una corretta analisi funzionale è possibile in molti casi anche gravi, evitare trattamenti estrattivi o chirurgici anche in pazienti adulti. Ma la tecnica MEAW non è solo un mezzo tecnico con il quale ottenere eccellenti risultati; la cosa veramente importante è riconoscere le caratteristiche della malocclusione stessa e comprendere il ruolo fondamentale dell’occlusione nella sua genesi per poter realizzare una diagnosi corretta e un piano di trattamento appropriato. I concetti riabilitativi che verranno spiegati trovano piena applicazione non solo nella terapia ortodontica dell’adulto ma possono essere applicati anche alla terapia intercettiva e alla riabilitazione protesica fornendo quindi una sistematica completa nella valutazione dell’intero complesso cervico-cranio- mandibolare. I partecipanti potranno successivamente discutere i propri casi nell’aula virtuale* di ODONTOline all’interno della quale potremo discutere dei piani di trattamento e chiarire eventuali dubbi.
      • 0 commenti

ODONTOline.it

E' una consolidata realtà dell'Odontoiatria italiana, creata da più di 5.000 dei suoi protagonisti: gli odontoiatri iscritti al Forum, che ogni giorno si scambiano idee, suggerimenti, aiuto, cultura, professione.
×