Jump to content
  • Benvenuto su ODONTOline.it - Forum per Odontoiatri

    Benvenuto su ODONTOline, Network dedicato all’Odontoiatria.
    Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Recommended Posts

Giacomo Tarquini
STAFF

Introduzione:

 

Con il termine di Book Flap si indica una particolare procedura di espansione ossea orizzontale in cui il segmento osseo dislocato orizzontalmente rimane adeso non solo all'osso basale ma anche al lembo buccale: questo garantisce una miglior irrorazione e conseguentemente una minor incidenza di riassorbimento postchirurgico a distanza di tempo (Jensen, 2008; Jensen, 2011).
La tecnica di Book Flap è indicata per atrofie orizzontali di media entità, anche in siti monoedentuli.
L' ampiezza minima della cresta ossea considerata ottimale per questa tecnica è di circa 4 mm. mentre lo spessore del segmento osseo distratto non dovrebbe essere inferiore a 2 mm. (Casap, 2011).
Il presente caso clinico descrive la risoluzione di una moderata atrofia ossea orizzontale su un sito monoedentulo mediante tecnica di Book Flap associata a inserimento contestuale di un impianto endosseo con un follow-up di 7 anni.

 

 

Diapositiva1.JPG.e3e751ca0f56ac8fb7a77e94312f15db.JPG

 

Diapositiva2.JPG.58b8bcc8842b4a5c4911bcf25ac051ed.JPG

 

Diapositiva5.JPG.830b15288338910c218d81c24af77066.JPG

 

Diapositiva6.JPG.62036884418c13629edc84aca12ea003.JPG

 

Diapositiva7.JPG.414ea481258acae9638420b5ad5085f5.JPG

 

Diapositiva8.JPG.d69d1bddc33cd2b4a1fb452bac71a153.JPG

 

Diapositiva9.JPG.78a03a0986751e7c1711d8f6c6fdc832.JPG

 

Diapositiva10.JPG.55d9545a787122f58139f560cb3232fa.JPG

 

Diapositiva11.JPG.4b93118f4c1b7ae45063cf03f48579a8.JPG

 

Diapositiva13.JPG.7a57ceaeeb81cbe5f28856a686d0f231.JPG

 

Diapositiva14.JPG.56f14e8c2b9bc2a9ff7a4971e7ad304d.JPG

 

Diapositiva15.JPG.c003653a257d7122dc0601e4562657ec.JPG

 

Diapositiva16.JPG.0ca07f286d99550a7bcb4b81cad44090.JPG

 

Diapositiva17.JPG.e2dca03d89a9da04c6bd3673ae17c4f6.JPG

 

Diapositiva18.JPG.febb889e63fd9b7941a1a22d80b8a96d.JPG

 

Diapositiva19.JPG.926c1fb48bf4af9a170d0077c74a68cd.JPG

 

Diapositiva20.JPG.f1affaf479666f32d15ffb5bc95370b6.JPG

 

Diapositiva21.JPG.4c4e05c5ea126d265434fad6dbe96e19.JPG

 

Diapositiva22.JPG.ccbb694ab3ae96a4d436c39f16af2ed7.JPG

 

 

Conclusioni:


La tecnica di Book Flap su un sito monoedentulo rappresenta una soluzione affidabile e sicura per risolvere atrofie ossee orizzontali di moderata entità; il tasso di complicanze postoperatorie è estremamente contenuto cosi' come la morbilità della procedura chirurgica. 

La stabilità dimensionale dei volumi ossei ottenuti si rivela eccellente.

 

un saluto

Giacomo Tarquini

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Davide Lomagno

Giacomo,se non esistessi ,bisognerebbe inventarti...sei una fucina di idee incredibile. 🙂

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
alberto d'agostino
18 ore fa, Davide Lomagno dice:

Giacomo,se non esistessi ,bisognerebbe inventarti...sei una fucina di idee incredibile. 🙂

 

è davvero così :ogni tuo intervento è una lezione di professione ad altissimi livelli e condividere con noi miseri mortali le tue esperienze mi gratifica.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Davide Lomagno

la dislocazione del segmento osseo, è stata effettuata inserendo l'impianto? o è stata eseguita prima di inserirlo, con uno scollaperiosto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giacomo Tarquini
STAFF
22 ore fa, Davide Lomagno dice:

Giacomo,se non esistessi ,bisognerebbe inventarti...sei una fucina di idee incredibile. 🙂

 

 

Grazie mille 😊

 

un saluto

Giacomo Tarquini

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giacomo Tarquini
STAFF
Il 24/2/2021 alle 09:45, alberto d'agostino dice:

è davvero così :ogni tuo intervento è una lezione di professione ad altissimi livelli e condividere con noi miseri mortali le tue esperienze mi gratifica.

 

Grazie mille, sono felice quando riesco a trasmettere quel poc(hissim)o che so.

 

un saluto

Giacomo Tarquini

Edited by Giacomo Tarquini

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giacomo Tarquini
STAFF
22 ore fa, Davide Lomagno dice:

la dislocazione del segmento osseo, è stata effettuata inserendo l'impianto? o è stata eseguita prima di inserirlo, con uno scollaperiosto?

 

La dislocazione del segmento osseo è stata eseguita prima dell' inserimento implantare mediante uno scalpello piatto, come da esempi riportati di seguito:

 

 

 

 

un saluto

Giacomo Tarquini

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giancarlo Dal Ponte

Ciao, bel caso, complimenti.

Mi preoccupa solamente quella grossa radiotrasparenza visibile in radiografia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giacomo Tarquini
STAFF
3 ore fa, Giancarlo Dal Ponte dice:

Ciao, bel caso, complimenti.

 

Grazie mille.

 

3 ore fa, Giancarlo Dal Ponte dice:

Mi preoccupa solamente quella grossa radiotrasparenza visibile in radiografia.

 

La lesione è stata già trattata e sarà oggetto di una prossima pubblicazione. 

 

Un saluto 

Giacomo Tarquini 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giacomo Tarquini
STAFF

Il follow-up radiografico a 7 anni evidenzia il soddisfacente mantenimento nel tempo dello spessore osseo sull'aspetto buccale:

 

1780529726_BOOKFLAP.jpg.5859319e52c44a21b0a54cce3e692430.jpg

 

un saluto

Giacomo Tarquini

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

ODONTOline.it

E' una consolidata realtà dell'Odontoiatria italiana, creata da più di 5.000 dei suoi protagonisti: gli odontoiatri iscritti al Forum, che ogni giorno si scambiano idee, suggerimenti, aiuto, cultura, professione.
×